“Ciao Ciao” (Francesco De Gregori)

Adoro ogni disco di Francesco De Gregori. Insieme a De André, Fossati e Guccini è uno dei miei cantautori italiani preferiti in assoluto. Sono legatissimo alla sua opera, sono cresciuto con la sua musica e apprezzo tutte le fasi sonore e autoriali da lui attraversate. Mi piace anche quanto da lui prodotto nella seconda metà degli anni Ottanta, nonostante riconosca che album come "Terra Di Nessuno" e "Mira Mare 19.04.1989" siano dei lavori un po' sottotono. Discorso identico per "Scacchi ...

Faber, il Principe e quel gioiello di “Volume 8″

1 novembre 2014 0 , , , , 0

Sono tanti, innumerevoli i dischi a cui sono particolarmente affezionato. Ma se dovessi mai stilare un'ipotetica top ten relativa ai miei album preferiti in assoluto, non potrei assolutamente escludere da tale classifica un disco come "Volume 8" di De André. Per quanto sia da sempre legato all'ultimo Faber, ovvero a quello che va da "L'Indiano" ad "Anime Salve", ritengo estremamente affascinante e sublime "Volume 8", seppur molto "ordinato" ed essenziale negli arrangiamenti. Adoro incredibilmente le atmosfere di questo lavoro che ...

Perché “Pezzi”?

«Carino il blog, complimenti! Mi sembra fatto bene. Ma... toglimi una curiosità... perché l'hai chiamato Pezzi?». Questa è una frase che mi è capitato di sentire pronunciare più volte da diversi amici che nei giorni scorsi sono passati a farsi un giro qui (e per questo li ringrazio subito). Dunque, perché Pezzi... è molto semplice e in realtà c'è più di un motivo. Pezzi perché cercavo un titolo breve per il blog, possibilmente composto da una sola parola. Pezzi perché ...