• Marco Parente

    Quelle volte in cui mi capita di mettere su un disco di Marco Parente ripeto tra me e me sempre la stessa cosa: «Come è possibile!?». Come può un autore del suo calibro essere praticamente sconosciuto ai più? Come mai le sue splendide canzoni non sono mai state selezionate dai network di rilievo, radio o televisione che fossero? Probabilmente la bellezza non fa per il mainstream. Forse chi è ai vertici della radiofonia, così come della discografia, ne sa poco ...

  • Riccardo Cucchi, il radiocronista

    Domenica scorsa Riccardo Cucchi ha tenuto la sua ultima radiocronaca per "Tutto il calcio minuto per minuto", trasmissione a dir poco storica di Rai Radio 1. Dopo anni e anni di carriera va in pensione. Ed è giusto così. A 65 anni bisogna fermarsi. Certo è che non sarà semplice accendere la radio di domenica e non sentire più la sua voce, il suo timbro inconfondibile, i suoi interventi precisi ed emozionanti. Per quanto mi riguarda Cucchi è stato e ...

  • Il cantautore Cesare Basile

    Rispetto a molti amici e colleghi sono piuttosto soddisfatto dello stato attuale della musica italiana. Ovvio che pensando ai cantanti e ai gruppi nostrani escludo la maggior parte di ciò che viene diffuso dalle radio nazionali. Ed escludo anche quasi tutti gli interpreti ospitati in televisione per promuovere le loro nuove produzioni. Attenzione: il pop italiano non mi è mai dispiaciuto e non mi dispiace nemmeno oggi, ma sono dell'idea che davvero pochi artisti accostati al genere riescano a fare ...

  • Ciao Gianmaria…

    Ho saputo ieri sera della morte di Gianmaria Testa e sono ancora sconvolto, senza parole. Sapevo come tutti della sua malattia, del fatto che ancora ci stesse combattendo. Ma ero convintissimo che ce l'avrebbe fatta. Ero sicuro che pian piano tutto si sarebbe risolto. Lo intuivo dalla serenità con cui continuava a scrivere su Facebook, aggiornando i fan circa i prossimi progetti, oppure ripescando vecchi brani del passato. Invece alla fine ha vinto quel maledetto tumore. Che l'ha portato via ...

  • Il talento di Giangrande

    Da anni penso a quanto sia assurdo il fatto che un fuoriclasse come Massimo Giangrande risulti pressoché sconosciuto al grande pubblico. Sarebbe meglio dire che a questa cosa ho cominciato a pensarci subito dopo essere arrivato alla splendida musica di un eccellente songwriter quale Massimo. Nel periodo in cui mi sono diviso tra radio e riviste musicali ho cercato di sponsorizzare in tutti i modi la sua musica. Avrò passato decine e decine di sue canzoni, scritto almeno cinque o ...

  • Ettore Scola

    Ieri mattina ero alla Casa del Cinema di Roma, dove è stata allestita la camera ardente per dare un ultimo saluto al grande Ettore Scola. Nell'aria c'era un'inevitabile sensazione di vuoto, smarrimento, dolore. Impossibile del resto non commuoversi. La scomparsa di un artista del genere pesa tanto. E oltre al genio, al fuoriclasse, va via soprattutto una persona deliziosa, dolce, elegante, sensibile. Tutti hanno sempre parlato benissimo di Ettore Scola, uno che, come ammesso da Enrico Vanzina, ha insegnato a ...