• Emi, buon viaggio

    La vita è incredibilmente strana. Ci lamentiamo per cose magari fastidiose, tristi, ma, tutto sommato, superabili. Poi quando succedono disgrazie autentiche ci rendiamo conto che certi pensieri, certi stati d'animo siano alquanto miseri di fronte al dolore concreto. Mi capita spesso di pensare a cose simili. Io che mi lamento, che mi butto giù di fronte alla prima difficoltà per quanto, tirando le somme, non mi manchi nulla. Cosa farei, come reagirei se il mondo mi crollasse addosso? Dico questo ...

  • L’immensa Cristina Donà, classe e carisma da vendere

    Tra le tante cantautrici italiane in attività scelgo sempre Cristina Donà. Ho un'adorazione particolare per questa artista, songwriter di razza dotata di una voce meravigliosa, eccellente musicista nonché autentica garanzia dal punto di vista live. Credo che il suo talento non sia mai stato riconosciuto a dovere. Questo è grave ma, in fin dei conti, non mi stupisce. Purtroppo qui in Italia il talento non ripaga e non lo scopre certo il sottoscritto. C'è poco da fare: l'informazione musicale è ...

  • Ghita Casadei

    Venerdì pomeriggio ho saputo della prematura scomparsa di una persona dolcissima, con cui non avevo molta confidenza ma che, tuttavia, seguivo attentamente dal punto di vista professionale. Ghita Casadei era un'autentica professionista, una dotata di estrema sensibilità musicale. Non l'ho mai considerata una semplice cantante, una di quelle interpreti impeccabili eppure carenti in termini di inventiva e scrittura. Ghita sapeva benissimo cos'era la composizione e, da buona ascoltatrice, era consapevole del fatto che per scrivere grandi canzoni ci volessero impegno, ...

  • Tommaso Di Giulio, songwriter di razza

    È chiaro come negli ultimi anni alcuni cantanti o gruppi provenienti dal circuito indipendente italiano siano riusciti ad ampliare in maniera considerevole il proprio bacino d'utenza. Una manciata di singoli ruffiani e scontati, se veicolati con astuzia tra radio e web, permettono di fare il tanto sospirato salto di qualità in termini seguito. Sono sincero: quando un interprete riesce a "sfondare" alzo le mani e mi ritengo felice. Certo è che se Calcutta o i Thegiornalisti riempiono stadi, arene e ...

  • Marco Parente

    Quelle volte in cui mi capita di mettere su un disco di Marco Parente ripeto tra me e me sempre la stessa cosa: «Come è possibile!?». Come può un autore del suo calibro essere praticamente sconosciuto ai più? Come mai le sue splendide canzoni non sono mai state selezionate dai network di rilievo, radio o televisione che fossero? Probabilmente la bellezza non fa per il mainstream. Forse chi è ai vertici della radiofonia, così come della discografia, ne sa poco ...

  • Riccardo Cucchi, il radiocronista

    Domenica scorsa Riccardo Cucchi ha tenuto la sua ultima radiocronaca per "Tutto il calcio minuto per minuto", trasmissione a dir poco storica di Rai Radio 1. Dopo anni e anni di carriera va in pensione. Ed è giusto così. A 65 anni bisogna fermarsi. Certo è che non sarà semplice accendere la radio di domenica e non sentire più la sua voce, il suo timbro inconfondibile, i suoi interventi precisi ed emozionanti. Per quanto mi riguarda Cucchi è stato e ...