Filippo, finalmente…

Giusto poche righe per dire che sono felicissimo di veder tornare sulle scene Filippo Gatti, indubbiamente uno dei musicisti italiani più coerenti e talentuosi dei giorni nostri. Dopo oltre cinque anni e mezzo di silenzio discografico, questo fantastico songwriter rilascia un nuovo album interamente composto da canzoni inedite. “La testa e il cuore”, successore de “Il pilota e la cameriera” dato alle stampe per conto di Lapidarie Incisioni, si potrà acquistare da venerdì 15 dicembre (ad anticiparlo il delizioso singolo Gli accordi di Leonardo, pezzo accompagnato da un videoclip diretto dal genio Jon Roseman). Lo sto sentendo in anteprima proprio adesso e devo dire che per suoni, melodie, testi e tematiche affrontate ci si trova davanti ad un album sontuoso e di rara bellezza. Accanto a brani raccolti e ispirati c’è posto per componimenti complessi, sperimentali e per certi versi ambiziosi in termini di struttura e arrangiamenti. Di certo è un gran bel sentire.
Auguro a Filippo tutto il bene possibile. Spero possa togliersi tante soddisfazioni con questa release. Mi piacerebbe vederlo suonare tanto e con costanza non solo a Roma e nel Lazio, ma anche in varie parti d’Italia. Se lo merita, davvero.

Alessandro

No Comments Yet.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *