“Revolutionary Road”

Tra i tanti film drammatici più belli che abbia mai visto c’è sicuramente “Revolutionary Road” di Sam Mendes, pellicola del 2008 con protagonisti Leonardo Di Caprio e Kate Winslet. L’America felice e prosperosa degli anni Cinquanta, una famiglia apparentemente tranquilla ma ben presto destinata a scivolare in una crisi tanto profonda quanto irrecuperabile, letale. Mendes ci mette poesia, rigore e concretezza in termini registici, puntando su una fotografia meravigliosa e su dialoghi d’impatto. Il resto lo fanno Di Caprio e Winslet, impeccabili e travolgenti nei rispettivi ruoli e per questo capaci di contribuire alla perfetta resa di un film non solo potente, ma in grando anche di toccare temi preziosi a livello storico e sociale.
Si tratta indubbiamente di un’opera magistrale. Con questo progetto cinematografico Mendes dimostra tutto il talento e l’ispirazione già ampiamente intravisti nei precedenti capolavori (“American Beauty” ed “Era mio padre” su tutti).

Alessandro

No Comments Yet.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *